info@naplesgrandtour.com
+393519630753
Follow Me
TOP
Image Alt

Campi Flegrei

Campi Flegrei

/ per person
(0 Recensioni)

Il tour dei Campi Flegrei è perfetto per chi vuole coniugare arte, storia e geologia. Dal greco phlegraios, ardente, i Campi Flegrei celano nel loro nome la loro natura vulcanica. L’estensione del sito permette di poter strutturare più itinerari attraverso i quali è possibile immergersi in uno dei luoghi più affascinanti della regione Campania. Il tour della città di Pozzuoli, fondata con il nome di Dicearchia (giusto governo) ed antico porto in epoca romana, prevede la visita all’Anfiteatro Flavio, con i suoi sotterranei ancora perfettamente leggibili, nei pressi della Solfatara, la caldera più grande d’Europa.
Proseguendo verso il mare si visiterà il monumentale tempio di Serapide, antico mercato della città, attraverso il quale sarà possibile osservare il famoso fenomeno del bradisismo.
Inoltre, non può mancare una passeggiata tra le pittoresche stradine del centro storico della città dominata dal celebre Rione Terra. Il tour prevede la visita agli scavi archeologici di Cuma, una delle più antiche colonie greche e, secondo alcuni storici, sito da cui partirono per prime genti che fondarono sul vicino isolotto di Megaride la famosa città di Partenope.
Attraverso la visita al parco archeologico sarà possibile ammirare i resti dell’acropoli, con i templi di Apollo e di Giove, ed alcuni resti della città bassa come i templi di Italici e il Foro, l’edificio termale noto come Masseria Grandel’anfiteatrol’Arco Felice.
Oltre allo scavo sarà possibile visitare il suggestivo antro della Sibilla e successivamente intraprendere il percorso naturalistico sulle rive del lago d’Averno, la mitologica porta degli inferi. Il tour prevede la visita ai resti del complesso residenziale noto come le Terme di Baia, località prediletta dall’aristocrazia romana.
Le strutture archeologiche sono disposte su terrazzamenti rivolti verso il mare e messi in comunicazione mediante rampe e gradoni, lungo il percorso sarà possibile ammirare i resti di domus e complessi termali come la villa dell’ambulatio e il tempio di Sosandra.
Dal complesso termale il tour proseguirà al monumentale castello di Baia dal quale sarà possibile ammirare tutto il territorio dei Campi Flegrei e visitare il museo Archeologico dei Campi Flegrei, all’interno del quale sono custodite numerose opere recuperate nei diversi siti archeologici terrestri e sottomarini.

N. B.: È possibile inserire in uno dei tour la visita alla Piscina Mirabilis.

Archeologia
0.0
Rating 0

Lascia un commento

You don't have permission to register