info@naplesgrandtour.com
+393519630753
Follow Me
TOP
Image Alt

Pozzuoli

Pozzuoli

/ per person
(0 Recensioni)

La città di Pozzuoli, qualche chilometro distante dalla città di Napoli, trattiene ancora gran parte della sua antica grandezza. Puteoli fu, durante i primi secoli dell’impero, una delle maggiori città commerciali sulla costa, grazie al suo attivissimo porto.

Passeggiando nel centro storico della città, si incontrano ancora le tracce dei grandi edifici monumentali della città antica: si avrà la sensazione di passeggiare in una “piccola Roma”, tra rovine e resti di una meravigliosa e vivacissima città. Lo stadio, il Macellum o Tempio di Serapide, gli anfiteatri, il complesso termale… Una meravigliosa passeggiata nella storia, accompagnata dal rumore delle onde del mare.

I luoghi visitabili sono la Cattedrale, riaperta dopo un rovinoso incendio nel 1964, che ancora protegge dal tempo i resti dell’antico Tempio di Augusto, nell’involucro di una barocca cattedrale. Il Rione Terra, il cuore dell’antica Puteoli, dove è possibile passeggiare all’interno degli antichi cardi e decumani, percorrendo l’antica scacchiera della città romana. L’Anfiteatro Flavio, omonimo al Colosseo e il terzo più grande del mondo romano, voluto fortemente da Nerone, che però è passato alla storia per un altro motivo – decisamente meno pagano: il martirio di San Gennaro, Santo Patrono di Napoli, veneratissimo da tutti i Napoletani del mondo. E’ possibile qui accedere anche ai sotterranei, percorrendo i cunicoli dove sostavano i gladiatori prima di ogni gara. Altra meravigliosa tappa è senza dubbio il Tempio di Serapide, l’antico Macellum di Pozzuoli. E’ l’elemento più imperiale della città, con il suo grandioso impianto architettonico, e oggi ospita il centro studi per il bradisismo, fenomeno sismico caratteristico dell’intera zona flegrea.

L’archeologia campana trova in Pozzuoli una delle sue più alte espressioni, coniugando perfettamente il linguaggio moderno di una vivace città contemporanea, allo splendore dell’età imperiale romana.

Archeologia
0.0
Rating 0

Lascia un commento

You don't have permission to register